fbpx

GRAN RAID PREALPI TREVIGIANE – 22 MAGGIO 2022 (VENETO)

GRAN RAID PREALPI TREVIGIANE – 22 MAGGIO 2022 (VENETO)

3 GARE TRAIL RUNNING SPETTACOLARI A MAGGIO!   

Tre gare da correre tutte di un fiato! Le distanze da 70 km, 50 Km e 25 Km accontentano tutti i trail runner elite uomini come Jung (presente quest’anno), Geronazzo, Kienzl e Pellegrini o donne quali Boifava (confermata alla partenza), Guerini, Follador, Bordin e, in passato la fortissima Rampazzo… ma anche atleti di tutti i livelli desiderosi di immergersi in panorami naturali e storici unici.

Le gare, in partenza da Revine Lago, a due passi da Vittorio Veneto (TV), offrono paesaggi mozzafiato. Le gare si snodano lungo le Colline del Prosecco (patrimonio UNESCO), vi dicono qualcosa: Valdobbiene e Conegliano?

I percorsi proseguono fino a sfiorare la Val Dobbiene, poi affiancano il CastelBrando, un monumento di bellezza italiana (Hotel ristorante, SPA) ex insediamento Romano e splendida dimora medievale.

Si continua salendo sul crinale del Col Visentin 1.763 m. (da dove si scorge Venezia) ed il Lago Morito e si attraversano malghe, boschi e borghi medievali parte della storia rurale di questo angolo del Veneto fino a tornare al punto di partenza per tagliare il traguardo.

 

Il Gran Raid delle Prealpi Trevigiane festeggia la 10° edizione con la presenza di Team sportivo di tutto rispetto: Scarpa, Hoka, Karpos, La Sportiva e molti altri non meno noti.

L’occasione è imperdibile per confrontarsi con atleti d’eccezione come Daniel Jung! Solo nell’anno passato, ha vinto gare importanti come la Gran Raid De La Reunion, Grossglockner Ultra-Trail®, DoppiaW Ultra e la Garda Trentino Trail.

LE CARATTERISTICHE TECNICHE DELLE GARE: GRAND RAID delle PREALPI TREVIGIANE (GRPT)

Prima di illustrare attrazioni e divertimento per atleti e famiglie, scopriamo le caratteristiche tecniche dei percorsi tre percorsi di gara.

La GR70 è una gara Ultra Trail perfetta per testare lo stato di forma per la Lavaredo Ultra Trail o altre gare di Giugno, confrontarsi con i migliori atleti del nord Italia o sfruttarla come gara intermedia. Il percorso è lungo 65km circa con 4.400 m. D+ ed assegna 3 punti ITRA. Partenza ore 6.00 del 22 maggio 2022 da Revine Lago, tempo massimo 17 ore.

Questo è il percorso più impegnativo e tecnico: un mix perfetto tra tradizione e innovazione, un omaggio alle passate edizioni, ma anche novità, con la riscoperta di sentieri e tracce poco battute e selvagge. Il percorso è indicativamente così composto: sentiero 64%; strada sterrata 30% e strada asfaltata o cementata 6%.

Quota iscrizione solo 65 euro, ma puoi risparmiare di più scaricando lo sconto speciale TRM per festeggiare i 10 anni del Gran Raid delle PreAlpi Trevigiane.

Ottieni il tuo *CODICE SCONTO* cliccando QUI

poi

ISCRIVITI entro il 30 Aprile 2022 su Wedosport.net QUI

Sbrigati! Rimborso quota iscrizione per COVID poraticamente al 100% (al netto delle spese trattenute da Wedosport).

La gara Ultra trail GR50 è un percorso lungo 45 km con 3.100 D+ e assegna 3 punti ITRA. Nella gara condividerete una gran parte dei sentieri della GR70 salendo sul Col Visentin fino al passo San Boldo. È un percorso più corto, ma altrettanto impegnativo e tecnico che regala panorami mozzafiato, ruderi storici, sentieri nei boschi e salite ripide e cime maestose. Partenza della gara alle ore 08.00 il 22 maggio 2022 da Revine Lago, tempo massimo 12 ore.Il percorso è indicativamente composto da: sentiero 60%, strada sterrata 30%, strada asfaltata 10%.

Quota iscrizione solo 45 euro, ma puoi risparmiare di più scaricando lo sconto speciale TRM per festeggiare i 10 anni del Gran Raid delle PreAlpi Trevigiane.

Ottieni il tuo *CODICE SCONTO* cliccando QUI

poi

ISCRIVITI entro il 30 Aprile 2022 su Wedosport.net QUI

Sbrigati! Rimborso quota iscrizione per COVID poraticamente al 100% (al netto delle spese trattenute da Wedosport).

La GR25 è l’ultima delle gare trail, con un percorso di 25 km e 2,100 D+. Assegna 2 punti ITRA. Partenza ore 10.00 il 22 maggio 2022 da Revine Lago, tempo massimo 7,5 ore.

Si parte da, centro storico di Revine Lago dalla piazzetta in via Roma passando per scorci rurali in prossimità del Paese, si prosegue nel bosco salendo di quota, passando per vecchie casere ed antichi borghi. Successivamente una serie di sentieri ci conducono al Col Visentin. Da qui scendiamo fino ad arrivare alla Chiesa di San Francesco, dove mancherà un solo kilometro al traguardo. Il percorso è indicativamente così composto: sentiero 60%; strada sterrata 30%; strada asfaltata10%.

Quota iscrizione solo 25 euro, ma puoi risparmiare di più scaricando lo sconto speciale TRM per festeggiare i 10 anni del Gran Raid delle PreAlpi Trevigiane.

Ottieni il tuo *CODICE SCONTO* cliccando QUI

poi

ISCRIVITI entro il 30 Aprile 2022 su Wedosport.net QUI

Sbrigati! Rimborso quota iscrizione per COVID poraticamente al 100% (al netto delle spese trattenute da Wedosport).

DOVE DORMIRE E MANGIARE

L’organizzazione di gara propone una serie di alloggi per tutte le tasche, dai B&B agli Hotel più spettacolari come quello di CastelBrando che dispone anche di una splendida SPA interna e idromassaggi all’esterno.

La struttura ha anche un ristorante “feudale” unico nel suo genere, che non mancherà di stupirvi per ambienti, stili e menu e molto altro ancora.

Gli hotel distano circa 10-30 minuti di macchina dalla partenza. Vittorio Veneto offre la più ampia scelta di alloggi, ristoranti, cantine vinicole e monumenti storici… da non perdere la piazza centrale con la meravigliosa cattedrale di Santa Maria Assunta del 1740 d.c.

Sul sito sono, anche, indicati alcuni Bed&Breakfast che si trovano a pochi minuti dalla partenza delle gare. Clicca Qui

COSA VISITARE

La partecipazione alle gare è un occasione per visitare luoghi unici che offrono esperienza uniche: storiche, culturali ed enogatronomiche.

Non perdetevi una visita alle Cantine dei produttori di Prosecco gestite da proprietari che hanno coltivato nei secoli vini unici e famossissimi al mondo ma anche mantenuto un paesaggio di coltivazione di viti ricco di colori, profumi e tradizione.

Nei dintorni di Vittorio Vento, è possibile partecipare a tour enogastronomici alcune bellezze paesaggistiche come le Grotte del Caglieron da ammirare in tutto il loro splendore.

Ma anche il Lago di Santa Croce dove potete rilassarvi e prendere il sole o, se non siete ancora abbsaranza stanchi, andare in bicicletta con la famiglia o praticare altri sport acquatici o di volo di ogni genere e specie.

Infine per i più piccoli, i bambini, ma anche gli adulti .. vale la pena di visitare il Parco Archeologico neolitico Livelet, ricostruito sulle palafitte sulle rive del lago di Lago, a due passi dalla partenza e arrivo delle gare di trail running.

COME ARRIVARE

La località di Revine Lago, zona Vittorio Veneto, è facilmente raggiungibile con l’automobile, con l’autostrada A4 Torino-Venezia-Trieste o da Bologna con la A13 che si collegano tutte con la A27 in prossimità di Mestre-Venezia per raggiungere velocemente Vittorio Veneto. Qualche esempio di durata della percorrenza da Milano meno di 4 ore e da Bologna poco più di 2 ore.Vittorio Veneto è tìraggiungibile anche con Treni e Bus regionali o Aereo sfruttando gli aereoporti di Venezia e Treviso.

 

Stai cercando un esperto per preparare il tuo Piano Gara? Ti aiutiamo a predisporlo in maniera professionale, Clicca qui

Non sai come gestire la nutrizione in una gara di Trail o Ultra Trail Running? Ecco il piano che ti può aiutare! Lo trovi qui 

Vuoi migliorare le tue prestazioni di gara di trail running? Scegli il piano di allenamento ideale per te! Dai una occhiata qui

Cerchi consigli gratis? Iscriviti alla newsletter TRM Trail News

Buon viaggio e buona gara!

calendario gare trail, gare trail maggio, gran raid, gran raid prealpi trevigiane, trail running, trail running veneto


Cristina Tasselli

Direttore Marketing Strategico Digitale - Innovation Manager certificato MISE - in aziende multinazionali, è ancora oggi l’unica atleta donna italiana ad aver percorso 900 km e 55.000mt D+ in montagna in una gara in tappa unica (Transpyrenea 2016, 3° ass. donne). Conta numerosi Podi e Vittorie internazionali sulle gare over 100k. Ha conseguito le certificazioni SNaQ CONI in Allenatore di Trail Running, Preparatore Atletico e in Alimentazione ed Integrazione Sportiva. Dal 2014 è Presidente e dirigente sportivo di società e startup tecnologiche innovative, tra cui Trail Running Movement e Digital Sport 360. Allena atleti elìte di trail running, è formatrice nei corsi per coach di trail running e autrice di articoli su allenamento, alimentazione e integrazione sportiva nelle discipline trail running e running, sia in italiano che in inglese e spagnolo. Gestisce rapporti e collaborazioni con Federazioni e Organizzatori di Gare.