fbpx

ULTRA TRAIL DO MARÃO LA MIGLIORE GARA TRAIL RUNNING 2023 in Portogallo: 31 MARZO – 2 APRILE

L’ UTM, Ultra Trail do Marão, è una delle gare più affascinanti del Portogallo a pochi kilometri dalla incantevole città di Porto.

L’Ultra Trail do Marão è un’occasione imperdibile per scoprire una delle zone più sconosciute e affascinanti del nord del Portogallo.

Confinata per secoli tra le creste selvagge della catena montuosa Sierra del Marão,

Paesaggio della Sierra Marao

La regione è rimasta a lungo inesplorata, riuscendo a conservare le sue peculiarità naturalistiche e le tradizioni culturali della cittadina di Amarante.

Ponte e Monastero di São Gonçalo , Amarante

 

I percorsi di gara si articolano da 25 a 115 km attraversando le montagne più selvagge del Marão, dove si potranno ammirare paesaggi unici e suggestivi, approfittando di un clima temperato e ideale per affrontare la gara e godersi il viaggio in Portogallo..

Tramonto fra le montagne di Marão

Vuoi partecipare alla migliore gara trail running 2023 in Portogallo con un Gruppo di atleti italiani in trasferta dall’Italia?

Due donne al traguardo di una gara di trail running si tengono per mano

Chiedi informazioni e iscriviti subito alla gara entro gennaio 2023 e riceverai:

  • uno sconto del 10% sul pettorale qui

  • un piano di strategia di gara di TRM (gratis)

 

CARATTERISTICHE DELLE GARE TRAIL E ULTRA TRAIL DO MARAO

Prima di raccontarvi le meraviglie da visitare in zona per atleti e loro famiglie, conosciamo meglio le caratteristiche tecniche dei percorsi di gara previsti dall’organizzazione dell’Ultra Trail do Marão.

La UTM Endurance di 115km è la gara più impegnativa di tutte, ma anche quella che permette di addentrarsi in profondità nel cuore del meraviglioso regno del Marão.

L’Ultra Trail do Marão è una competizione molto famosa in Portogallo che richiama atleti di livello internazionale e dà modo di misurarsi con sportivi provenienti da tutto il mondo.

Paesaggio roccioso tra le montagne di Marão in Portogallo

Gli atleti percorrono un tracciato circolare immersi in paesaggi incredibili in un ambiente incontaminato caratterizzato da paesaggi naturali, fiumi e ruscelli d’acqua cristallina, borghi antichi e affascinanti, valli incontaminate e boschi secolari.

I trail runner potranno cimentarsi in 4 diverse gare e distanze :

    • 115 km UTM Endurance

    • 60 km UTM

    • 40 km TM

    • 25 km M-TM

Tutte le gare partono dall’affascinante cittadina di Amarante, sulle rive del fiume Tâmega.

UTM Endurace 115 km – 31 marzo 2023

Tempo max 32h. ITRA 5, gara qualificante UTMB 100M e Western States

La UTM Endurance è il percorso più lungo e completo di 115 km e 7.500 m D+, con partenza ed arrivo da Amarante.

Montagne della Sierra Marao immerse nelle nuvole bianche

Tra tutte le competizioni, è la sfida più dura e impegnativa lungo le montagne selvagge della Sierra del Marão.

Tracciato di gara di trail running Ultra Trail Marao

La gara di ultra trail running inizia in tarda serata, alle 22:00, con una lenta partenza che attrava la zona storica di Amarante, soprannominata La Principessa di Tâmega. Da qui si prosegue per strade rurali che po lungo i sentieri millenari che portano alla Sierra.

Trail runners corrono di notte alla Ultra Trail Marao

Dopo l’attraversamento del fiume Marancinho comincia un susseguirsi di salite e discese che portano al villaggio di Canadelo, paese di montagna adagiato nella parte occidentale della montagna e dove ancora oggi è riconoscibile l’identità dei paesaggi rurali portoghesi.

Paesaggio rurale portoghese con cielo azzurro

Il tratto successivo di sentieri conducono verso la discesa della Ribeira das Covas poi alle miniere di Sobrido in mezzo ai vecchi forni del calcare. Il tracciato si immerge dentro il gruppo montuoso della Meia Via, dove una breve e impegnativa salita porta a Cristas. Dal villaggio di Moquim si giugne al famoso “ponte di filo“ che attraversa il fiume Olo.

La gara prosegue nella parte più affascinante della gara nel “Reino Maravilhosoe imbocca il sentiero Inca che conduce alla magnifica valle di Chão de Rosso, caratterizzata da sentieri scavati nella roccia, creste e caratteristici pinnacoli di roccia che svettano verso il cielo.

La parte seguente conduce i trail runners sulla cresta del Monte Velão fino a Pena Suar dove spirano forti venti che alimentano le pale eoliche.

Atleta di trail running in cima alla montagna con pale eoliche

Da qui si scende nella magica foresta di Lameira e poi lungo l’antico sentiero dei pellegrini verso O Coraçao do Marão (il cuore di Marão).

Paesaggio di montagna con fiume e vigneti

Successivamente si imbocca la salita verso Alto das Veias e giunge in cima alla vetta Portal da Freita (1344m). Dopo questo piccolo assaggio muscolare si è pronti per testare la preparazione delle gambe sul KM Vertical do Marão, un muro di quasi 800 metri di D+. fino al punto più alto della catena montuosa (1416 m) dove si trova il ristoro: rifugio di Senhora da Serra. Punto ideale per una breve pausa e ammirare la splendida vista dell’alba.

Piccolo rifugio di montagna con sole splendente in cielo al Trail Marao

La seconda parte di gara è più facile ma non meno interessante. inizia con una lunga discesa che attraversa la cresta della Fraga de Ermida, poi l’Encosta das Lajes e infine Seixinhos, fino al villaggio più isolato di Marão: Mafomedes. L’ultima lunga salita conduce alla più grande necropoli megalittica del nord del Portogallo e successivamente alle magnifiche cascate che attraversano il Ribeiro da Goiva.

Le magnifiche cascate della Sierra Marao

Arrivati a questo punto il trail runner scenderà fino al fiume Ovelha e poi affronterà una piccola salita lungo la Levada de Salvador do Monte. Infine, dopo una breve discesa di due chilometri, affiancherà il fiume Tâmega fino all’arrivo nel centro della città di Amarante. Finalmente sei Finisher!

UTM 60 km – sabato 1 aprile 2023.

Tempo max 17h. ITRA 3, gara qualificante UTMB 100k

Il secondo percorso più lungo della gara di trail running conta 60 km con 4.000 m D+. Inizia ad Amarante con due salite molto impegnative: Alto das Veias e il Vertical KM do Marão fino all’altopiano di Senhora da Serra. Come spesso avviene nelle gare Ultra, è il primo tratto di gara che fa la differenza per gli atleti che competono per il podio!

Trail runner in salita al trail do Marao

La corsa continua sulle creste di Aboboreira e della Serra do Matos, attraversando i meravigliosi villaggi portoghesi fino a raggiungere alle stupende cascate di Goiva.

Atleti di trail running in paesaggio di montagna portoghese

 

TM 40 km – sabato 1 aprile 2023.

Tempo max 11h. ITRA 2, gara qualificante UTMB 50k

Questa è indubbiamente la gara che lascia più spazio al “viaggio” portoghese. Ideale per divertirsi, ma non così impegnativa per negarsi una visita a tutte le interessanti attrattive del luogo. La gara lunga 40 km con 2500 m D+ parte dal pittoresco villaggio montano di Teixeira fino a conquistare la vetta del Seixinhos, punto ideale per ammirare il paesaggio della zona. 

Trail runner attraversa un piccolo ponte nel bosco Sierra Marao

Prosegue per i villaggi di Mafómedes e condice alla Travanca do Monte prima di ricongiungersi al sentiero della M-TM.

 

M-TM 25 km – sabato 1 aprile 2023

Tempo max 8h. ITRA 1, gara qualificante UTMB 20k

La M-TM è il percorso più facile e breve dell’Ultra Trail do Marão, ma non per questo meno affascinante. Ideale per i principianti o familiari di atleti. Parte alle ore 11:00.

Vista dall'alto di Amarante

La corsa inizia dalla città di Baião, situata sulle catene montuose di Aboboreira e porta gli atleti al Castel do Matos, vicino alla maestosa necropoli megalitica. Successivamente gli atleti proseguono verso il villaggio di Aldeia Velha attraverso foreste e sentieri secolari fino alle lussureggianti cascate di Goiva che meritano una breve pausa per una foto memorabile!

due trail runner davati alle cascata di Goiva al trail Marao

 

Avrete compreso che tutte le gare  del Trail Do Marao sono ideali per testare  l’allenamento invernale in previsione delle competizioni primaverili italiane o per unirsi al gruppo di trail runner in trasferta dall’Italia che partirà dal Treviso e Milano Bergamo con una guida italo-portoghese che farà da “Cicerone” per la gare e gli scorci più interessanti del nord del Portogallo.

 

Vorresti unirti al gruppo?

Compila subito il questionario per ricevere maggiori informazioni. Ti richiamiamo noi.

Cerchi una tabella di allenamento professionale e personalizzata per migliorare le tue performance nel trail running?

Scegli uno dei 60 piani di allenamento per il trail running di Trail Running Movement

COSA VISITARE ALL’ULTRA TRAIL DO MARAO: AMARANTE E DINTORNI

Situata nel distretto di Porto. Amarante è una città affascinante, ricca di storia e dal carattere autentico.

Paesaggi e bellezze naturali fanno da cornice a numerosi siti di grande interesse storico e culturale, situati lungo il fiume Tãmega.

Fiume Tãmega e Monastero di São Gonçalo, Amarante

Oltre ad offrire uno scenario davvero emozionante, inclusa l’incantevole vista della catena montuosa di Marão, Amarante vanta numerosi luoghi di grande turistico ricchi di ristoranti che offorno le prelibatezze della cucina tipica regionale oltre che negozietti tipici dove acquistare un piccolo souvenir come ricordo di questa esperienza più unica che rara.

Nel centro storico di Amarante si trova il Ponte di São Gonçalo, considerato un simbolo di questa città per via della storica resistenza popolare agli eserciti napoleonici che all’inizio del XIX secolo invasero il Portogallo.

Turisti camminano sul ponte simbolo di Amarante

Dal ponte i visitatori potranno ammirare lo scorrere del fiume Tãmega, costellato da numerosi locali e bar dislocati in più punti lungo il fiume. Si consiglia di attraversare il ponte per ammirare il magnifico Monastero di São Gonçalo costruito nel XVI secolo. Attaccata al monastero è si trova la Chiesa di São Gonçalo, all’interno della quale è possibile visitare la cappella dove il santo visse e fu sepolto. Il suo tumulo è circondato dai magnifici affreschi che raccontano alcuni episodi della sua vita.

Monastero di São Gonçalo nella città di Amarante

Da non perdere il Museo Amadeo Souza Cardoso, che rende omaggio al rinomato pittore portoghese Amadeo Souza Cardoso, nativo di Amarante. Interessante la sua collezione d’arte portoghese moderna e contemporanea.

E’ possibile anche visitare la casa dove visse Teixeira de Pascoaes, uno dei più importanti poeti e scrittori portoghesi del XX secolo.

Museo Amadeo Souza Cardoso, Amarante

Rimanendo in tema di parchi, a circa un’ora da Amarante si trova il Parco Naturale dell’Alvão. In questa piccola area protetta di appena 72 kmq si possono ammirare numerose specie di piante e animali. Luogo ideale dove portare la famiglia ed in particolare i bambini.

Parco Naturale dell’Alvão con cascate

Sempre in zona a è possibile partecipare ad un memorabile tour della Valle del Duoro, una famosa regione vinicola eletta Patrimonio UNESCO che produce il famoso vino Porto. Il programma prevede la degustazione di vini, un pranzo tipico e la crociera sul fiume.

Paesaggio della Valle del Duoro in Portogallo

 

La vicinanza alle città di partenza della gara è un’ottima scusa anche per visitare Porto, la seconda città più importante del Portogallo. Una città di inimitabile fascino storico e culturale. Qui ci si potrà riposare e dedicare alle svariate attività che offre il luogo. Per esempio: visitare il quartiere medievale della Ribeira e le chiese barocche, ammirare il Palácio da Bolsa ed i meravigliosi azulejos che decorano la stazione di São Bento.

Il giorno prima della partenza il TRM Coach Vitor, italo-portoghese, condurrà gli atleti alla scoperta della più affascinante città portoghese facendo scoprire attrazioni uniche e sconosciute ai turisti.

Quartiere medievale della Ribeira a Porto in Portogallo

Durante il soggiorno ad Amarante e Porto potrete anche gustare la ricca cucina che le città offrono.

Da non perdere i sapori inimitabili dei piatti originali portoghesi a base di carne e di baccalà, accompagnati da un buon bicchiere di Vinho Verde o del mitico Porto, due pregiate specialità locali.

Prima di partire, non dimenticate di assaggiare i famosi dolci di Amarante nelle numerose pasticcerie locali.

Bottiglia e calice di vinho verde con piatto tipico portoghese

DOVE DORMIRE ALL’ULTRA TRAIL DO MARAO

Amarante è il paese che offre le migliori proposte di alloggi per partecipare all’Ultra Trail do Marão.

Il gruppo di atleti o indomiti trail runner troveranno una buona sistemazione all’Hostel Des Arts o l’Hostel de Covelo, con dormitori condivisi e camere private ad ottimi prezzi.

Per chi viaggia in famiglia un’ottima soluzione è la Casa do Mel, il primo alloggio turistico ad Ansiães nel cuore della Serra do Marão.

Un’altra opzione è l’Hotel Navarras, che offre camere famigliari in un ambiente moderno e accogliente nel centro di Amarante.

Hai bisogno di supporto per la scelta della struttura? Contattaci compilando il questionario qui.

COME ARRIVARE ALL’ULTRA TRAIL DO MARAO: AMARANTE (e Porto)

Per partecipare alla gara di trail running l’opzione più adatta è prendere un volo aereo dall’Italia per Porto per poi proseguire verso Amarante. In alternativa si può arrivare a Lisbona.

Amarante è situata nel distretto di Porto e dista solo 50 minuti (60km circa) dalla città di Porto.

E’ possibile raggiungere la località finale della gara in 4 modi:

  • Aereo Italia – Portogallo

I collegamenti migliori sono da Venezia TrevisoMilano – Bergamo, le tariffe con le compagnie aeree low cost oscillano da 45 a 65 euro in gennaio per un viaggio di andata e ritorno (prezzi di inizio anno). Il volo costa meno che raggiungere in auto una qualunque altra gara italiana fuori regione!

  • Navetta dell’Organizzazione

Un navetta viene messa a disposizione per gli atleti a orari predeterminati e disponibile su prenotazione al costo di 20 euro a tratta (salvo sconti dedicati agli atleti o follower TRM)

  • Bus

Sicuramente la soluzione più rapida, con 55 minuti di tragitto con un costo che oscilla dai 6 ai 10 euro. I collegamenti partono ogni due ore con frequenza giornaliera.

  • Taxi

C’è anche la possibilità di raggiungere la meta con i taxi, stanziati fuori dall’aereoporto di Porto.

  • Automobile a noleggio

Noleggiando un’auto all’aereoporto, si percorre l’autostrada A4 partendo dalla città di Porto e in poco più di 40 minuti si giunge ad Amarante.

Mappa geografica che indica il tragitto da Porto ad Amarante

COME OTTENERE LO SCONTO DELLE GARE ULTRA TRAIL MARAO

Hai deciso di scoprire il PortogalloNon ti resta che decidere se accettare la sfida e vivere quest’esperienza unica insieme al Gruppo di Alteti TRM. Ecco come fare:

 

1) Compila il questionario con le tue preferenze per la trasferta Italia-Portogallo.

 

2) confrontati con il Coach Vitor e Tea su come e dove incontrarsi con il Gruppo in partenza dall’Italia

 

3) Iscriviti alla gara che preferisci utilizzando lo sconto che riceverai da Vitor o Tea

 

4) …. fai i bagagli, porta i tuoi amici e familiari, divertiti e goditi questo stupendo viaggio!

 

Hai bisogno di supporto o hai dei dubbi? Scrivici: info@trailrunningmovement.com

 

Non sei ancora pronto per correre una delle Ultra Trail Do Marao … non è un problema!

Approfitta delle promozioni in corso per i piani di allenamento per il trail running indispensabili per migliorare le tue performance nel trail, ultra ed endurance trail. Scegli uno dei 60 piani di allenamento per il trail running di Trail Running Movement e vinci le tue sfide del 2023!

 

FOTO CREDITS

Susana Baiao Luzir

https://www.turismoenportugal.org/museo-amadeo-de-souza-cardoso-amarante

https://www.pexels.com/it-it/

https://utmarao.pt

 

 

gara utra trail Portogallo