fbpx

100 MIGLIA MONVISO 19-21 AGOSTO 2022 (Piemonte)

100 Miglia Monviso e non solo!

Tre splendide gare di Trail Running e sky running da non perdere sul mitico Monviso, il“Re di Pietra”, pronte al via dal 19 al 21 agosto

Un fine settimana per tutti i trail e skyrunner pronti a cimentarsi in tre competizioni: vertical 1k, trail corto e ultra trail. 

Le competizioni coprono distanze e dislivelli da: 7 km e 1.000 D+ Monviso Vertical, a 25 km 1.900 D+ Monviso Trailfino a 160 km e 8.000 m. D+ della Monviso 100 Miglia e si snodano sui bellissimi sentieri del 10° Gruppo Montuoso più alto delle Alpi italiane, dove nasce il fiume Po.

Il Monviso con i suoi 3.841 metri è la montagna più alta delle Alpi Cozie. In altre parole è il Monte Bianco delle Alpi Sud-Occidentali.

La sua famosa forma piramidale la rende visibile in tutta la pianura padana occidentale, anche perché spicca sulle altre vette di oltre 500 metri.

Dal 2013, il Monviso è diventato patrimonio dell’UNESCO come riserva della biosfera nazionale e transfrontaliera con la Francia.

La gara regina della manifestazione di agosto è la 100 Miglia, l’Ultra Trail di 160 kilometri che offre paesaggi unici e incredibile bellezze naturalistiche che renderanno la tua impresa sportiva veramente indimenticabile!

Mettiti alla prova. Per te un codice sconto speciale #TRM10, inseriscilo al momento dell’iscrizione alla gara. Clicca qui: CODICE SCONTO

I PERCORSI DI GARA: 100 MM E MONVISO TRAIL

La 100 Miglia Monviso è un percorso ad anello di 160 km con un dislivello positivo di 8.000 metri da completare entro 42 ore. Assegna 6 Punti ITRA ed è inserita tra le gare qualificanti UTMB® World Series nella categoria 100M.

La 100 Miglia Monviso  è la gara perfetta per mettersi alla prova sulla prima ultra trail da 167 kilometri, infatti, offre paesaggi bellissimi che fanno letteralmente “volare” il tempo e non portano il fisico all’estremo della fatica grazie ad un dislivello leggermente inferiore rispetto ad altre gare come: UTMB®, Ultra Tour Monte Rosa, Adamello o Carnica Ultra Trail  … almeno per il momento!

Viceversa, per atleti super esperti può costituire un’occasione per l’ultimo “lunghissimo” prima delle endurace trail Tor Des Geants o Tor Des Glaciers, ovviamente se la gara viene gestita a ritmi contenuti per consentire un corretto recupero.

L’altro aspetto interessante è il posizionamento nel calendario sportivo, la 100 Miglia è indubbiamente una ottima alternativa all’UTMB® mentre il Monviso Trail

costituisce un perfetta occasione di allenamento in un ambiente naturale spettacolare, ricco di storia ed esperienza eno-gastronomiche.

100 Miglia Monviso, la super gara spettacolare!

Si parte alle ore 21:00 del 19 agosto dal centro di Saluzzo, uno stupendo borgo medievale, si percorre un tratto nella Valle Bronda, tra boschi ombrosi di castagni, faggi e querce, per arrivare subito in alta quota.

La prima parte della gara si snoda all’ombra del Monviso nella Valle Po, tra paesaggi incontaminati caratterizzata da impegnativi saliscendi che si alternano a caratteristici rifugi alpini.

Il punto più bello della gara è sicuramente a metà percorso. I corridori raggiungeranno l’altitudine massima, più di 2.800 metri e dovranno passare attraverso il Buco di Viso: una galleria sotto la dentellata cresta del Monte Granero, costruita 500 anni fa, che collega l’Italia con il territorio francese.

Da qui in poi il tracciato di gara diventa più corribile, si scende in maniera costante fino al traguardo per oltre 70 km attraverso la Valle Vairata,  soprannominata la “smeraldina” grazie alle sue vaste foreste di latifoglie, pinete e alle ripide praterie.

La 100 Miglia Monviso  ha introdotto una originale novità, la possibilità di avvalersi di un Pacer per concludere l’ultima parte di gara. Una volta raggiunta la Base Vita di Casteldelfino, ai 100 km di gara, l’atleta potrà farsi accompagnare fino al traguardo.

Ti sei già innamorato della gara?

Iscriviti ora! Per te un codice sconto speciale #TRM10, inseriscilo al momento dell’iscrizione qui CODICE SCONTO

Monviso Trail, la gara di trail running per tutti!

La seconda gara del “Weekend sportivo Terres Monviso” è il Monviso Trail.

L’evento prende il via il 20 agosto alle ore 08:00 su una distanza di 25,5 km e 1.900 metri D+ da completare non oltre le 9 ore.

Assegna 2 Punti ITRA ed è inserita tra le gare qualificanti UTMB® World Series nella categoria 20K.

La suggestiva partenza della gara è in notturna, alle 24:00, dal centro di Crissolo, un piccolo comune della Valle Po.

Si sale subito fino ad attraversare il Pian del Re, dove nasce il fiume Po, per poi giungere al Colle delle Traversette, valico alpino delle Alpi Cozie a 2950 metri di quota che unisce la Valle Po in Italia con la Valle del Guil in Francia, da dove si gode di una magica vista.

Si prosegue in discesa verso il Lago Chiaretto, una delizia per la vista con il suo colore cristallino.

Ma si passa anche per diversi rifugi storici come il mitico Rifugio Quintino Sella ed il Rifugio Alpetto, per poi concludere la gara tornando nel comune di Crissolo.

IL VERTICAL MONVISO: LA GARA PER CHI AMA LE SKY!

Il Vertical Monviso, terzo evento del weekend, prende il via il 21 agosto alle ore 9:00.

Una gara esplosiva di 6km che si concentra nei classici 1.000 metri di D+, con partenza presso Pontechianale ed arrivo alla cima dei sui impianti di risalita.

All’arrivo la fatica degli atleti sarà ampiamente ripagata da uno scorcio di rara bellezza, da dove si domina interamente la Valle Varaita.

IL CAMPIONATO DEL MONDO PLOGGING: “SAVE THE PLANET”

La 100 Miglia Monviso ed il Monviso Trail sono anche gare qualificanti per il Campionato Mondiale di Plogging.

Queste gare hanno lo scopo di contribuire a proteggere la natura grazie alla raccolta di piccoli rifiuti lasciati sui sentieri da trekkers o alpinisti irrispettosi o trasportati da corsi d’acqua o dal vento. Se l’atleta chiederà di partecipare alla Plogging Challenge riceverà un sacchetto specifico dove poter riporre gli eventuali rifiuti trovati lungo il percorso. A fine gara il personale dedicato controllerà il contenuto raccolto ed in base ai kilometri e dislivello assegnerà un punteggio utile al corridore per qualificarsi al Campionato del Mondo di Plogging.

LUOGHI E DINTORNI DA NON PERDERE!

Saluzzo, situata a due passi dal Monviso, è uno dei borghi medievali più affascinanti e meglio conservati d’Italia ed è ricco di storia. E’ stato per oltre quattro secoli, dal 1142 al 1548, Capitale del marchesato a cui diede il nome.

Oltre a passaggiare per il centro storico, ammirando le strette vieuzze ed gli antichi portici, ecco i nove luoghi che non potete mancare di visitare:

  • Castiglia Di Saluzzo,
  • Museo Civico Casa Cavassa,
  • Chiesa San Giovanni,
  • Giardino Botanico Villa Bricherasio,
  • Cattedrale Santa Maria Assunta,
  • Antico Palazzo Comunale e Torre Civica,
  • Villa Belvedere,
  • Santuario della Consolata,
  • Monumento a Silvio Pellico.

Al termine delle impegnative gare potrete fialmente gustare i piatti tipici del luogo nei numerosi ristoranti. Infatti, oltre al patrimonio storico, il borgo è rinomato anche il patrimonio enogastronomico: come il formaggio Castelmagno D.o.p, la carne gallina bianca di Saluzzo – Presidio Slow Food o il vino Pelaverga.

Da ultimo, è possibile fare numerose escursioni e passeggiate immerse nel verde ed in un paesaggio alpino meraviglioso all’interno del Parco Naturale del Monviso.

COME ARRIVARE ALLA PARTENZA DELLE GARE DEL MONVISO

In auto: Il casello più a circa 30 km è quello di Marene, nei pressi di Savigliano. E’ collegato con la A6 Torino-Savona e con la A33 Cuneo-Asti e da qui alle direttrici per Milano, Genova e per il Centro e Sud Italia. Una buona alternativa si può utilizzare il raccordo autostradale che da Torino giunge a Pinerolo (A55) e da qui, attraverso Cavour, raggiungere Saluzzo in circa 30 minuti.

In treno: Saluzzo ha una sua stazione ferroviaria. Grazie al collegamento con Savigliano mette la città in contatto con le linee per Torino, Cuneo, Savona. Quando non sono in funzione i treni sono presenti autobus sostitutivi.

In autobus: Saluzzo è collegata a Cuneo e Torino con bus di linea. Consulta gli orari Qui

In aereo: l’aeroporto più vicino, ad appena 20 km, è quello di Cuneo-Levaldigi; Torino-Caselle dista 80Km e Milano Malpensa a circa 200Km

DOVE DORMIRE O ALLOGGIARE

L’organizzazione mette a disposizione pacchetti turistici convenzionati che si adattano ai tutti, dai singoli trail runner alle famiglie: appartamenti, hotel B&B:

Visita l’area del sito dedicata: Dove dormire a Saluzzo e dintorni

————-

BIBLIOGRAFIA (Foto. Photo credits)

Borgo Medievale Saluzzo

Valle Po

Monte Granero

Valle Varaita

Crissolo 

 

100 Miglia Monviso, gara qualificante utmb, Gara Ultra Trail Monviso, Gara Ultra Trail Piemonte, ITRA, Parco Nazionale del Monviso, Punti Itra, UTMB Worl Series


Cristina Tasselli

Direttore Marketing Strategico Digitale - Innovation Manager certificato MISE - in aziende multinazionali, è ancora oggi l’unica atleta donna italiana ad aver percorso 900 km e 55.000mt D+ in montagna in una gara in tappa unica (Transpyrenea 2016, 3° ass. donne). Conta numerosi Podi e Vittorie internazionali sulle gare over 100k. Ha conseguito le certificazioni SNaQ CONI in Allenatore di Trail Running, Preparatore Atletico e in Alimentazione ed Integrazione Sportiva. Dal 2014 è Presidente e dirigente sportivo di società e startup tecnologiche innovative, tra cui Trail Running Movement e Digital Sport 360. Allena atleti elìte di trail running, è formatrice nei corsi per coach di trail running e autrice di articoli su allenamento, alimentazione e integrazione sportiva nelle discipline trail running e running, sia in italiano che in inglese e spagnolo. Gestisce rapporti e collaborazioni con Federazioni e Organizzatori di Gare.